Close

Democrazia e Sviluppo - Il Blog

Fondazione Matera 2019: il PD denuncia la spartizione della torta

In #MT2015 - #MT2019, Politica lucana on February 12, 2016 at 10:04 am

image

Il Partito Democratico di Matera interviene oggi sulla questione Fondazione Matera 2019 che tiene banco nel dibattito cittadino.

Il segretario Muscaridola svela l’ennesima bugia del sindaco De Ruggieri: le sue dimissioni non sono infatti, come sono state propagandate, conseguenza di una promessa elettorale mai sentita; bensì la conseguenza dell’applicazione della legge 39/2013 che prevede, in sintesi, l’incompatibilità tra cariche politiche e CdA di società controllate dal pubblico

(circostanza colpevolmente ignorata dall’ufficio legale della Regione incaricato di verificare la legittimità dello Statuto della Fondazione quando fu costituita).

La previsione del sindaco pro tempore di Matera e del Presidente della Regione nel CdA della Fondazione, fu fatta per segnare il ruolo centrale della città e della Regione nelle scelte di indirizzo e di azione verso il traguardo di Matera 2019. E anche per caricare di responsabilità politica le future scelte di una Fondazione che altrimenti agirebbe con procedure private per la gestione però di denaro pubblico.

Le modifiche allo Statuto annunciate in questi giorni (si parla di allargamento del CdA e dei direttori, con liberale creazione di nuove poltrone), e i nomi messi in circolo di manager piuttosto vicini a questo o a quel politico locale, sembrano invece andare spediti verso la spartizione della ghiotta torta in arrivo, secondo logiche di lottizzazione tristemente note ai cittadini del sud e dei materani in particolare, che avrebbero come conseguenza immediata la fine del sogno di riscatto del nostro territorio e di recupero almeno parziale del gap infrastrutturale che ci portiamo dietro da decenni.

Prospettiva rispetto alla quale il PD materano annuncia battaglia senza quartiere.

P.s.: un resoconto completo della conferenza stampa la trovate qua.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *