Close

Democrazia e Sviluppo - Il Blog

Germawings, troppo vero per essere vero

In Marketing e Società on March 28, 2015 at 10:44 am

image

Se fosse stato un “normale” e “banale” attentato terroristico, quella del pilota depresso sarebbe stata la copertura ideale per non gettare nel panico milioni di europei, salvaguardare gli interessi miliardari delle companie aeree, frenare propaganda e proseliti dei gruppi terroristici.

Se fosse stato un “ordinario” errore di manutenzione della compagnia tedesca, quella del pilota depresso sarebbe stata la copertura ideale per nascondere al mondo le crepe nel modello perfetto, i difetti nell’indiscussa e indiscutibile efficienza teutonica, l’umanità fallace della perfezione quasi-robotica della razza ariana.

Complottisti di tutto il mondo: unitevi! Qua c’è materia per voi!

Che quando è troppo vero per essere vero, c’è chi pensa sia più reale bersi una più comoda e credibile bugia.

image

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *